COMUNE DI ROCCARAINOLA

Roccarainola

Comune della provincia di Napoli, sorge alle pendici occidentali del Partenio, in prossimità dei torrenti Sasso e Veterale. Le prime tracce lasciate dall’uomo su questo territorio risalgono al paleolitico superiore con le stazioni preistoriche del Riparo di Fellino e della Grotta di Roccarainola. Dal neolitico al bronzo i reperti sono più numerosi con una notevole presenza di ceramica appenninica tipologicamente singolare. Del periodo romano restano abbondanti tracce: dall’assetto viario alla presenza di numerosi piccoli nuclei abitati, per lo più collinari o sub-collinari; resti di quest’epoca si ritrovano nelle antiche località, in parte ancora oggi abitate del Veccio (Vettium), di Maimano (Mamianum), di Punzano (Puteanum), ecc.. Numerosi inoltre i reperti archeologici: tombe, monumenti funerari, monete, manufatti lapidei e epigrafi marmoree; importante ancora di questo periodo l’acquedotto delle Fontanelle, del tipo a cunicoli filtranti.