Prot. n° 725 del 04 dicembre 2014

 

RENDE NOTO

Oggetto: Esecuzione lavori progetto <<Restauro conservativo, riqualificazione, valorizzazione, del patrimonio storico-culturale e naturale dell’Abbazia di Montevergine quale polo di attrazione e accoglienza del flusso turistico religioso >>. “PAC-Decreto n. 5 del 3/3/2014”.    

               CUP   D84H13000660006                                                           CIG 5731854B8B

Nome e indirizzo dell’amministrazione aggiudicatrice Ente Parco Regionale del PartenioVia Borgonuovo 83010 Summonte Avellino
Procedura di aggiudicazione prescelta Procedura Apertaai sensi dell’art. 15, comma 1, lett. a) della L. R. 27.02.2007, n° 3
Natura ed entità delle prestazioni, caratteristiche generali dell’opera Interventi di restauro conservativo, riqualificazione, dell’Abbazia di Montevergine (copertura, impiantistica, risanamento umidità, miglioramento energetico, rifiniture interne ed esterne e arredi) e recupero ambientale dei sentieri dei comuni di Summonte, Ospedaletto d’Apinolo e Mercogliano – provincia di Avellino.
Data di aggiudicazione dell’appalto Determinazione Dirigenziale n° 63/2014
Criterio di aggiudicazione dell’appalto Criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ( ex articolo 53, comma 2, lettera a) ed articolo 83 del D. Lgs 12/04/2006, n° 163 e s.m.i.; Legge Regionale 27/02/2007, n° 3 e s.m.i.)
Numero di offerte ricevute 22
Numero di offerte escluse 2
Soglia di anomalia =
Nome ed indirizzo dell’aggiudicatario ATI Salvatore Ronga S.R.L.Via Bastia, 2 Salerno (SA) (Capogruppo)

Dielle Impianti S.R.L

M.A.Costruzioni S.R.L.

Elettroservice Group S.R.L.

I Giardini Sud S.R.L.

Prezzo o gamma di prezzi ( minimo/massimo ) pagati. _____________________
Punteggio ottenuto dall’offerta aggiudicataria 69,301/100
Ribasso dell’offerta cui è stato aggiudicato l’appalto 15.10 %
Se del caso, valore e parte del contratto che può essere subappaltato a terzi. Vedi Bando di gara SEZIONE III.4)
Data di pubblicazione del bando di gara in conformità alle specifiche tecniche di pubblicazione indicate nell’allegato X. Non necessaria
Data d’invio del presente avviso alla GUCE _________________
Norme ed indirizzo dell’organo competente per le procedure di ricorso e, se del caso, di mediazione. Precisazioni quanto ai termini per l’introduzione di ricorsi o, se del caso, nome, indirizzo, numero di telefono e di fax, nonché indirizzo. TAR Campania e ricorso straordinario al Capo dello Stato.RUP Arch.. Carmine Montella

Via Borgonuovo, 83010 – Summonte – fax 0825 69 18 56

parcopartenio@pec.it

 

Summonte, lì 04 dicembre 2014                                                                                                       

                                                                                                                                                                                  Il RUP

                                                                                                                                                                     Arch. Carmine Montella